UNIONI CIVILI, UN GIORNO LUNGO 30 ANNI

Non abbiamo raggiunto la cima ma abbiamo conquistato un’altura. Ora avanti per i pieni diritti.

Leggi

IL CARCERE NON E' UN POSTO PER BAMBINI

IL MIO INTERVENTO IN SENATO

Guarda

UNIONI CIVILI

IL MIO INTERVENTO IN AULA

GUARDA

#UNIONICIVILI

INTERVISTA A L’ARIA CHE TIRA, LA7

Guarda

DAL MENO AL PIU'

Le proposte della sinistra PD per la legge di stabilità

Leggi

DIRITTI ALLA FELICITA'

INTERVENTO AL XV CONGRESSO ARCIGAY

GUARDA

RIFORMA SENATO

Il mio intervento in Aula

Guarda il video

REATO DEPISTAGGIO

Avanti col reato di #depistaggio. Ringrazio il Presidente del Senato per avere ricordato il mio impegno in questa direzione

LEGGI

INTERVENTO IN SENATO

 

La Corte d’Appello di Napoli chiede trascrizione del matrimonio tra due donne francesi

GUARDA IL VIDEO

L’ITALIA CHE CAMBIA

Sergio Lo Giudice, Senatore della XVII Legislatura della Repubblica Italiana
Membro della 2ª Commissione permanente (Giustizia)
Membro della Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani

Newsletter Sergio Lo Giudice. Si vota

SI VOTA Domenica si vota. Il 5 giugno è la data unica per il rinnovo dei sindaci di tante importanti città italiane, fra cui Bologna. Io voterò con convinzione per Virginio Merola che ha ben governato e che per la prima volta romperà l'incantesimo per cui da più di... leggi tutto

Diritti LGBTI. Dichiarazione di Virginio Merola

“Oggi ho ricevuto un importante contributo di idee per il mio programma, a cui tengo molto, da parte del senatore Sergio Lo Giudice. Ho perciò deciso di inserire nel programma una sezione dedicata esclusivamente alla comunità LGBTI. Ad essere sincero, come ho... leggi tutto

Il 5 giugno si vota

Sabato si vota. Il 5 giugno è la data unica per il rinnovo dei sindaci di tante importanti città italiane, fra cui Bologna. Io voterò con convinzione per Virginio Merola che ha ben governato e che per la prima volta romperà l’incantesimo per cui da più di... leggi tutto

Idomeni e i campi fantasma al confine d’Europa

Sono andato a visitare Idomeni per conto della Commissione diritti umani del Senato. Fino a pochi giorni fa era il più grande campo profughi d’Europa e oggi, anche dopo il suo sgombero. rimane il segno di quel che non funziona nelle politiche di accoglienza dell’Unione Europea. Il resoconto della mia visita scritto per Huffington Post

leggi tutto

Contattami

2 + 4 =

css.php