COMUNICATO STAMPA
UNIONI CIVILI. DOMANI A BOLOGNA IL LIBRO DI MONICA CIRINNÀ, CON GRILLINI, LO GIUDICE, MEROLA E PUGLISI

Sara presentato a Bologna domani, lunedì 30 novembre alle 18, presso la libreria Coop Ambasciatori, in via degli Orefici 19, “L’Italia che non c’era” il libro di Monica Cirinnà sulla legge sulle unioni civili.

Insieme all’autrice ne discuteranno il senatore Sergio Lo Giudice, il sindaco di Bologna Virginio Merola, il fondatore di Arcigay Franco Grillini e la senatrice Francesca Puglisi.
L’incontro sarà moderato da Maurizio Belfiore.

Accordi, tradimenti, voltafaccia, prove di forza e insulti. L’11 maggio 2016 con 372 sì, 51 no, 99 astenuti, viene approvata una delle leggi più discusse (e più attese) degli ultimi anni, la legge 76/2016 che introduce in Italia le unioni civili per le persone dello stesso sesso e la regolamentazione delle coppie di fatto.

A raccontare dettagli e retroscena è la senatrice Monica Cirinnà, prima firmataria e relatrice della Legge 76, che è diventata il volto e il cuore di questa lunga lotta, durata due anni e mezzo, salutata da gran parte della società civile italiana come una conquista storica che allinea l’Italia alle grandi democrazie europee e occidentali.

css.php