“La disponibilità di Fratoianni a votare una fiducia ‘di scopo’ alla legge sullo Ius soli rappresenta una novità interessante: spero che il premier Gentiloni la voglia cogliere”. Così il senatore del Partito Democratico Sergio Lo Giudice, portavoce di ReteDem, commenta le dichiarazioni del segretario di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni.

“La legge sullo ius soli – spiega Lo Giudice – accanto a quella già approvata sulle unioni civili, rappresenta uno degli obiettivi forti di questa legislatura, la cui approvazione darebbe a questo quinquennio un netto segno più sul tema dei diritti civili.
Una fiducia tecnica da parte di un gruppo di opposizione rappresenta di certo un fatto atipico, ma atipica è la composizione dell’attuale maggioranza, ed è atipico che alcuni componenti di AP boicottino un provvedimento già votato alla Camera.
Se anche altri senatori non di maggioranza volessero cogliere questa opportunità, anche in Senato vi sarebbero i numeri per supplire le defezioni di questi giorni”.

INTERVISTA A RADIO CITTA’ DEL CAPO

ARTICOLO PUBBLICATO DA IL MANIFESTO

css.php