“Il Ministro della Giustizia ha risposto a due mie interrogazioni presentate qualche tempo fa sulla situazione dei precari (tirocinanti formativi) della giustizia. Nella risposta il Ministro ribadisce l’impegno a valorizzare le competenze acquisite durante gli stage formativi considerando il completamento del percorso formativo come titolo di preferenza nei concorsi nella pubblica amministrazione ( a partire dal prossimo bando di concorso, autorizzato dalla legge 117 del 2016 per 1000 assunzioni di personale amministrativo, che sarà pubblicato entro il 21 novembre). Il Ministro Orlando, inoltre, informa che la prossima legge di bilancio prevederà la proroga di 12 mesi del percorso di perfezionamento per i 1115 tiro bandi impegnati”. Lo dice il senatore del Partito Democratico Sergio Lo Giudice.

css.php